Siti

Ulcera

Tipi di Ulcera

L'ulcera è una lesione che si trova sulla superficie di un organo o di un tessuto e che, dalla cicatrizzazione piuttosto lenta, non è solita guarire spontaneamente; diverse le tipologie di ulcera, tra quelle maggiormente conosciute citiamo:
-    l'ulcera cutanea è una lesione che colpisce in maggiore percentuale gli arti inferiori, in maniera cronica (tende a non trovare una facile guarigione)

-    l'ulcera gastrica, che colpisce in media una persona su dieci, è frequente negli individui in età avanzata e si innesca a causa di uno squilibrio della mucosa gastrica; insorge da diversi fattori a partire dai disturbi legati a lesioni dei vasi gastrici, disturbi nervosi e stati tossici; il processo ulcerativo non fa altro che aumentare l'iperacidità dei succhi gastrici. Tende a localizzarsi al livello del piloro, nella parte inferiore dello stomaco; i sintomi più frequenti sono dolori intermittenti sia dopo aver mangiato sia a digiuno e talvolta vomito
-    l'ulcera duodenale ha le stesse cause e sintomi dell'ulcera gastrica ma è più frequente; è in genere localizzata nel duodeno, facente parte dell'intestino tenue insieme con il digiuno e l'ileo.

L'ulcera peptica è definita gastrica o duodenale, in base alla zona colpita da questa patologia; in queste pagine ci occuperemo proprio dell'ulcera peptica, della sua sintomatologia e delle cause.

Offerte Hotel